Servosterzo idraulico attivo

Mantiene le ruote sempre corrispondenti alla posizione del volante, così da rendere superflui i controlli visivi da parte dell’operatore. Coi servosterzi idraulici convenzionali, non vi è un rapporto costante tra la posizione del pomello sullo sterzo e la direzione effettiva delle ruote sterzanti. Questa incertezza aumenta lo sforzo dell’operatore che deve girarsi e verificare visivamente la direzione delle ruote molte volte al giorno. Col sistema Toyota SAS, l’operatore è sicuro del movimento senza necessità di guardare, quindi anche meno affaticato.